Taranto: legalità e bullismo, consegnata la XXII Borsa di studio Motolese

La legalità e il bullismo i temi scelti per la XXII Borsa di Studio Marco Motolese a Taranto, con il Liceo Aristosseno e con la collaborazione del Club per l’UNESCO.

Il vice presidente dell’associazione e della Commissione Giudicatrice Massimiliano Motolese annuncia il nome del vincitore: “Massimo Miccoli della VE”.

Consegna il riconoscimento il Questore Stanislao Schimera. “Mi sono confrontato con i giovani – afferma – e per fortuna sono abbastanza informati. L’invito e’ alle famiglie. La soluzione e’ nel dialogo”.

Share Button