Viabilità e maltempo. Riaperta la SS 7 tra Castellaneta e Laterza, ancora chiusa Laterza – Matera

Il prefetto di Taranto, Umberto Guidato, ha disposto la riapertura della statale 7 nel tratto tra Castellaneta e Laterza (Taranto), chiuso nei giorni scorsi a causa delle precipitazioni nevose che creavano situazioni di pericolo, ma il transito è consentito solo ai veicoli dotati di catene o pneumatici da neve.

Resta il divieto di circolazione sulla statale 7 nel tratto compreso tra Laterza e Matera, sulla statale 100 nel tratto compreso tra Mottola e Gioia del Colle (Bari) e su tutte le strade provinciali ricadenti nei territori comunali di Castellaneta, Ginosa e Laterza.

La situazione nel versante occidentale della provincia di Taranto è in lento miglioramento, ma resta difficile soprattutto nelle zone rurali. Il sindaco di Laterza, Gianfranco Lopane, ha emanato due ordinanze in merito all’emergenza neve, per la sicurezza dei cittadini nelle operazioni di rimozione di neve e ghiaccio. Con la prima si prescrive a proprietari, conduttori ed amministratori di stabili “di rimuovere i pericolosi ghiaccioli e blocchi di neve formatisi su grondaie, balconi, sporgenze e marciapiedi pubblici”. Con la seconda si “inibisce transito e sosta nel centro abitato per tutti i mezzi eccetto quelli pubblici, al fine di facilitare le operazioni di rimozione e trasporto degli ammassi nevosi”.

Share Button