Basilicata Futuro ricorda Luongo. D’Alema: Generoso e buono, ha pagato per questo

Al Park Hotel di Potenza, iniziativa promossa dalla Fondazione Basilicata Futuro in ricordo di Antonio Luongo, politico di lungo corso che ha contribuito alla nascita del centro-sinistra lucano. Cresciuto nel Partito Comunista Italiano, segretario regionale del PDS e poco prima della scomparsa, avvenuta un anno fa, di quello Partito Democratico, Luongo è stato anche Deputato, dove si è attestato per la sua caratura non solo insieme ai compagni di partito.

Una sintesi dello spessore umano e politico è stata proiettata in sala ed è contenuta nel racconto collettivo sulle stagioni, curato dal giornalista Ugo Maria Tassinari, in cui diverse personalità ne tracciano un profilo denso di significato.
All’evento hanno partecipato numerose istituzioni locali, esponenti sindacali, il vice ministro Bubbico ed anche Massimo D’Alema, amico personale il cui ricordo compare nel volume, intervistato sui fatti della politica lucana e nazionale dagli anni Novanta ad oggi.

“E’ stato uno dei compagni che ha saputo interpretare nel modo più intelligente il passaggio tra la Prima e la Seconda Repubblica – ha dichiarato D’Alema ai giornalisti – ho avuto l’onore di misurarmi con le sue posizioni, una persona generosa oltre che buona, per questo ha pagato anche un prezzo.”

Share Button