Vinitaly 2016, prosegue a Verona il salone internazionale del Vino.

Vinitaly BasilicataVerona – Terza giornata per la Basilicata al Vinitaly di Verona caratterizzata in particolare dalla visita del viceministro all’agricoltura Andrea Olivero che dopo aver incontrato i produttori lucani si è intrattenuto con l’assessore Luca Braia per un focus sul ruolo che istituzioni associazioni e produttori devono sinergicamente svolgere a difesa dell agroalimentare di qualità aperto alle sfide del futuro. Si è parlato di internazionalizzazione ed innovazione che devono vedere protagoniste le imprese pronte a cogliere le opportunità che anche il mercato digitale può loro offrire. Una narrazione in difesa della qualità che va ancor di più in questo periodo rafforzato sottolineando il valore delle produzioni e l’identità territoriale. Un ponte non solo ideale che leghi il dopo Expo2015 a Matera 2019 come occasione di laboratorio permanente di innovazione in grado di rappresentare il brand Italia. La giornata è proseguita con degustazioni e visita di buyers internazionali in special modo tedeschi che hanno incontrato i produttori presenti nello stand. Il Sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe Castiglione si è invece intrattenuto nel ristorante gestito dalla Federazione Italiana Cuochi degustando anche un piatto lucano preparato dagli chef del team Basilicata.

Share Button