Legalità. Corte dei Conti Basilicata incontra il mondo scolastico

Prima giornata sulla legalità presso la Corte dei Conti Basilicata

Prima giornata sulla legalità presso la Corte dei Conti Basilicata

Nell’ambito del programma nazionale ed a seguito della sottoscrizione di un protocollo d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale, la Corte dei conti di Basilicata ha iniziato un ciclo d’incontri dedicato a dirigenti e personale amministrativo per l’affermazione del principio della legalità.

Un ampio progetto educativo, in programma fino al 4 marzo, che intende valorizzare la “mission” principale della Corte dei Conti, chiamata ad offrire il proprio contributo nel campo della legalità economica e tutela del bene pubblico in tutte le sue forme.

In premessa, il presidente della sezione regionale di controllo, Rosario Scalia, e la referente sulla legalità dell’ Ufficio Scolastico territoriale, Maria De Carlo, hanno sottolineato l’importanza della consapevolezza civica.

Ad emergere, da un lato il compito dell’informazione a più livelli per dirimere questioni aperte e problematiche, dall’altro la necessità di una cultura più radicata del controllo in Italia che interessa anche i dirigenti scolastici.

In questo senso, una lectio magistralis e la proiezione di un documentario hanno testimoniato alcuni dei mali ricorrenti della società: il distacco tra cittadini ed istituzioni ed il tema della corruzione, indistintamente collegato alla sfera pubblica e privata.

Share Button