Il messaggio di Greenpeace su una spiaggia a Barletta: No Oil

No Oil - Greenpeace a Barletta “No Oil”. Lo hanno scritto sulla sabbia con la loro presenza, uno a fianco all’altro, gli attivisti pugliesi di Greenpeace, lungo la costa di Barletta, che si estende su chilometri di sabbia.

I gruppi dell’associazione ambientalista internazionale, di Bari, Lecce e San Ferdinando di Puglia, ieri mattina, si sono ritrovati nel capoluogo della Bat per formulare una sorta di promemoria per il referendum del 17 aprile prossimo, quando gli italiani saranno chiamati per esprimere la loro volontà sulla opportunità di trivellare i fondali marini in cerca di petrolio o meno.

Un drone ha filmato la scritta, mentre da un deltaplano un attivista scattava fotografie. Al flashmob di Greenpeace, organizzato sui social, hanno partecipato in molti, giunti apposta per l’evento o per curiosità. (ANSA).

Share Button