Matera, inaugurata a Borgo La Martella un’area giochi per diversamente abili.

giochi la martellaMatera – Inaugurata a Matera, al Borgo La Martella, un’area giochi fruibile anche dai diversamente abili, realizzata nell’ambito del progetto di verde pubblico attrezzato, nella zona a ridosso dei campi di calcio a 5, nei pressi della scuola elementare. L’area propone giochi a molla, altalena per disabili e gioco multifunzionale: un’opera, che ha previsto una spesa di circa 38mila euro, rientra in un ambito più complesso che ha proposto anche la realizzazione di uno spazio simile nel borgo Picciano A, in questo caso la spesa è stata di circa 29mila euro. L’intento dell’amministrazione è quello di dare nuova vita alle zone periferiche della città ed ai centri rurali, realizzando aree da poter frequentare quotidianamente, di qui la decisione di non prevedere alcuna recinzione. Si tratta, come rimarcato dall’assessore comunale ai lavori pubblici, Antonella Prete, di uno dei primi progetti dell’amministrazione, redatto in una ventina di giorni grazie alla celerità degli uffici tecnici, con in testa il responsabile unico del procedimento, l’architetto Giuseppe Gandi. L’area sarà completata con altri piccoli interventi, tra sistemazione del verde ed installazione dei cestini dei rifiuti, il tutto grazie alla fondamentale sinergia tra amministrazione comunale e Regione Basilicata: non a caso l’intervento rientra nella misura 321 per lo sviluppo della popolazione rurale nell’ambito del PSR Basilicata 2007-2013

Share Button