Giornata contro la violenza sulle donne: 15 anni di battaglie nel nome di Ester Scardaccione

In occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, a Potenza è stata ricordata la figura di Ester Scardaccione, prima presidente della Commissione regionale Pari Opportunità di Basilicata, per anni impegnata in battaglie sull’affermazione e rispetto della sfera femminile.

In suo nome, da 15 anni è attivo il Centro e la Casa per le Donne, la quale ha offerto accoglienza ed assistenza a 171 donne e 92 minori vittime di soprusi. Gestita dall’associazione onlus Telefono Donna, il punto di riferimento è inoltre riconosciuto quale monito nei confronti dell’opinione pubblica ma anche per avanzare attività di sensibilizzazione verso le nuove generazioni.

All’evento, tenutosi presso la Sala Inguscio della Regione Basilicata, la presidente di Telefono Donna, Cinzia Marroccoli, ha esposto gli ultimi dati a disposizione: dal 1 gennaio 2001, sono state 2.065 le donne che si sono rivolte al Centro Antiviolenza, di cui 134 dal 1 gennaio al 31 ottobre 2015. Sempre dal 2001, sono stati 2.586 i colloqui di vario tipo, con dati 2015 che vanno a 99 colloqui personali, 123 consulenze psicologiche e 22 consulenze legali.

Negli scorsi mesi, inoltre, la Casa ha accolto 13 nuove donne e 4 minori, e 6 donne e 2 minori già accolte precedentemente. Ultimo numero ma non meno importante, il 19,4% delle donne ascoltate presso il centro ha poi sporto denuncia.

 

Share Button