Delegazione di imprenditori cinesi in visita a Matera

materaMATERA – Sviluppo e impresa. In visita a Matera ed in Basilicata una autorevole delegazione cinese organizzata dalla BPAFFC di Pechino, organizzazione che opera per migliorare la comprensione reciproca e l’amicizia tra i popoli di Pechino e altre parti del mondo. Associazione che promuove scambi e cooperazione con l’estero, attraverso l’amicizia su tutti i fronti in diversi campi a vari livelli. Operativa dal 1981, ha stabilito finora contatti di collaborazione con più di 220 organizzazioni non governative provenienti da oltre 60 paesi esteri. La delegazione, venuta autonomamente in Italia, – spiega il Dipartimento Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata – è interessata a visitare territori meno consueti rispetto alle solite mete del turismo e degli scambi imprenditoriali ed ha scelto per questo Matera e la Basilicata. Si tratta di importanti referenti istituzionali ed imprenditoriali venuti in Italia a seguito delle relazioni intraprese ad Expo2015. Sono previste visite al patrimonio storico ed artistico della Città dei Sassi con particolare attenzione a esempi di restauro e recupero funzionale di antichi rioni.  Un incontro istituzionale a Casa Cava, in particolare, nella serata di venerdì 13 novembre. Visita ufficiale che continuerà nella mattinata di sabato con alcuni incontri programmati. “La presenza di questa delegazione – sottolinea l’assessore Luca Braia – anche dopo la chiusura di Expo, va a riconoscere il successo del Progetto “Da Expo ai Territori” che è stato curato per la Basilicata dal Dipartimento Politiche Agricole e Forestali. La presenza della Delegazione cinese in Basilicata si inserisce in un quadro più ampio di collaborazione della nostra regione con alcune realtà cinesi, iniziata con le riprese del film di produzione cinese “Merry me” che sta coinvolgendo diversi settori produttivi e culturali”.