Francis Ford Coppola per la Basilicata, dal Cara di Matera a Milano il 26

12096233_1178223902192190_289104687978773811_nSi è complimentato con loro per il coraggio nell’affrontare le difficoltà di viaggi duri e impervi. Si è rivolto ai migranti del Cara di Matera. E’ un interlocutore d’eccezione: Francis Ford Coppola, in visita al centro Auxilium. Agli oltre cento ragazzi provenienti da diversi paesi del mondo il noto regista ha detto: “Complimenti per il coraggio. Mi rendo conto che ora vivete in un momento di confusione in cui non potete fare molto. Vi suggerisco di impiegare il vostro tempo disegnando, scrivendo il diario della vostra vita, suonando e leggendo quanto più vi è possibile, perché se leggete troverete piacere e imparerete. Sono qui – ha aggiunto – per chiedervi di non arrendervi mai, e per domandarvi di dire questo anche alle vostre famiglie: I will never give up”. Per questo, Coppola, ha regalato a ciascun giovane una scheda telefonica da 10 euro.

Francis Ford Coppola inoltre, il 26 ottobre, sarà a Milano per raccontare la sua storia, le radici della sua famiglia e l’amore per la Basilicata, co-protagonista dell’appuntamento Ritrovare le radici per incontrare il futuro, al Teatro dal Verme, promosso dalla Regione Basilicata in partnership con Matera 2019, Lucana Film Commission, Meet the Media Guru e grazie alla collaborazione di APT Basilicata e Palazzo Margherita. Un evento è inserito nel palinsesto Expo in città.

Share Button