- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Approda in Basilicata la protesta contro l’immigrazione clandestina

Noi con Salvini BasilicataAnche a Potenza e Matera ci saranno i gazebo di “Noi con Salvini”, lo scrive in una nota la segreteria regionale del movimento. A Potenza il sit-in si terrà in Piazza Prefettura dove saranno presenti tutti i dirigenti del partito con il suo movimento giovanile appena costituito, a Matera il gazebo sarà in Piazza Vittorio Veneto, e in entrambi i casi ci sarà la distribuzione di materiale informativo.

“Riteniamo” scrivono i promotori del movimento salviniano di Basilicata “che in Italia la misura è colma, l’immigrazione clandestina ha toccato numeri spaventosi, nel solo 2014 sono sbarcati sulle coste italiane 170000 (centosettantamila) immigrati, circa 4 volte in più rispetto al 2013, quindi l’operazione ‘Mare Nostrum’ ha incentivato l’immigrazione anziché farla diminuire, e al contrario di quello che le lobbi cattocomuniste ci raccontano, il 94 per cento degli immigrati clandestini sono tutti maschi maggiorenni, e non donne e bambini come vogliono raccontarci”.

Secondo gli attivisti del leader della lega “un immigrato clandestino costa alle casse dello stato circa 1000 (mille) euro al mese, vivendo in alcuni casi in alberghi con piscine, avendo a disposizione cellulare e ricarica gratis. Ora in questo momento storico dove la crisi ha attanagliato l’Italia, e tantissime famiglie italiane hanno enormi difficoltà a fare la spesa per mangiare, tante famiglie italiane con figli piccoli hanno difficoltà a comprare il latte”.

Share Button