Integruppo per regolamentazione Cannabis. L’appello ai parlamentari lucani dei Giovani Democratici

CannabisSono attualmente una sessantina i parlamentari di tutta Italia favorevoli all’istituzione di un intergruppo parlamentare che lavorerà ad una proposta di legge per regolamentare l’uso della marijuana in Italia.

In gran parte sono del PD anche se non mancano esponenti del M5s, di SEL e del Gruppo Misto. Al momento l’unico parlamentare lucano a comparire in lista è il senatore Salvatore Margiotta.

Plaudono all’iniziativa promossa dal senatore Della Vedova i Giovani Democratici lucani: “le motivazioni relative alla legalizzazione della cannabis, infatti, vanno abbondantemente oltre l’ormai annosa diatriba tra proibizionisti ed antiproibizionisti. Come si evince dalla relazione della direzione nazionale antimafia, tale mercato, nonostante l’azione repressiva e visti i numeri, è già libero”.

“Come GD Basilicata” ricordano in un comunicato stampa “già nel nostro congresso nazionale fummo promotori di un odg che andava in questa direzione. Oggi a distanza di qualche anno riteniamo che i tempi siano davvero maturi. Per questo lanciamo un appello a tutti i parlamentari lucani in particolare a quelli del PD, il nostro partito, affinchè sostengano questa importante iniziativa. L’ammodernamento del nostro Paese passa anche attraverso spinte di questo tipo. La Basilicata deve fare la sua parte”