Sanità: a Matera inaugurate due nuove sale di Angiografia

ospedale-di-matera-ingressoMatera. Sono state inaugurate all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, due nuove sale per gli esami angiografici, una per gli esami cardiologici ad alta definizione e l’altra di radiologia interventistica ed endoscopica. L’investimento, riveniente da fondi regionali e di bilancio della Azienda sanitaria, è stato di circa un milione di euro: 700 mila per le attrezzature, e 350 mila per la realizzazione delle sale e degli impianti su progetto degli uffici tecnici della Asm. La finalità dell’intervento, legato a un progetto innovativo legato al potenziamento dell’offerta, è quello di creare un ambiente lavorativo all’avanguardia e secondo gli standard della medicina moderna. L’Angiografia – hanno precisato i dirigenti della Asm – è un esame radiologico in grado di evidenziare i vasi sanguigni dei diversi distretti corporei, al fine di studiarne la morfologia e il decorso e svelare eventuali alterazioni. ”La dotazione di nuovi servizi all’ospedale Madonna delle Grazie – ha detto il presidente della Regione Marcello Pittella – è un risultato importante legato a una progettualità condivisa e che va vista in relazione a quanto Matera, il territorio, e la Basilicata dovranno fare in vista di Matera capitale europea della cultura per il 2019. Ci sarà, con l’aumento dei visitatori, una nuova domanda di salute che dovremo legare sia all’innovazione tecnologica che alla capacit di accoglienza del personale come la conoscenza della lingua inglese. Su questi temi – ha concluso – avremo un ulteriore approfondimento per programmare per tempo le azioni da mettere in campo”.

Share Button