In arrivo i fondi per il Terremoto del Pollino del 2012

Parco Nazionale del PollinoNAPOLI – Ad annunciare il sì della commissione ambiente della Camera dei Deputati ad un emendamento presentato dalla stessa relatrice è Stefania Covello che ricopre il ruolo di responsabile nazionale Mezzogiorno e fondi europei del Partito Democratico.

“Arriveranno da Roma in Calabria e Basilicata oltre 16 milioni di euro che potranno assicurare l’autonoma sistemazione dei cittadini la cui prima abitazione era stata oggetto di sgombero conseguente al terremoto sul Pollino nel 2012”, ha dichiarato la parlamentare.

“Finalmente i cittadini danneggiati residenti nei comuni calabresi di Mormanno, Morano, Laino Castello, Laino Borgo della Calabria e nei comuni di Rotonda, Viggianello, Castelluccio Superiore e Castelluccio inferiore della Basilicata potranno ottenere dallo Stato il giusto ristoro. Il Governo Renzi dà le giuste concrete risposte per i territori svantaggiati in tempi relativamente brevi rispetto ad analoghe passate vicende. Unica nota negativa, l’opposizione strenua dei parlamentari del M5S che hanno votato contro l’emendamento” ha concluso l’on. Covello.