Scuole sicure, in arrivo 9,7mln di euro

 

scuola_banchiScuole sicure, in arrivo 9,7 milioni di euro. È questo il finanziamento previsto dal Governo per la Basilicata, nell’ambito del programma “scuole sicure”, per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici. Il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha infatti destinato i relativi fondi per 34 istituti lucani. Gli importi variano da un massimo di 400mila euro a un minimo di 85mila. L’elenco completo degli oltre mille e seicento istituti che rientrano nelle graduatorie è stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione, istruzione.it. Le aggiudicazione, si legge in una nota del Ministero, avverranno con un iter agevolato, per consentire una rapida partenza delle operazioni, che hanno un valore medio di 160mila euro. L’affidamento dei lavori deve avvenire entro il 31 dicembre, pena la revoca del finanziamento e gli enti locali interessati dovranno comunicare al Ministero il relativo affidamento, entro 15 giorni dall’adozione dei provvedimenti. Le risorse saranno assegnate agli enti locali a partire dal mese di gennaio 2015 e dovranno essere utilizzate nello stesso anno, per non essere conteggiate nel computo del patto di stabilità.

 

Share Button