L’Arpab presenta il suo ufficio stampa e due protocolli d’intesa.

ArpabPOTENZA – Sembrerebbe l’alba di un nuovo giorno per l’Agenzia Regionale per la protezione dell’Ambiente che stamane nel corso di una conferenza stampa, presso la stessa sede dell’Ente, ha presentato il nuovo team dell’Ufficio Stampa e il lavoro che l’Agenzia svolgerà in merito al monitoraggio della radioattività dell’impianto ITREC di Rotondella e al rischio idrogeologico.

Due saranno le figure che si occuperanno dell’ufficio stampa, la dott.ssa Coronato, biologa e la dott.ssa Fasano, giornalista “che lavoreranno – ha spiegato il direttore generale Raffaele Vita –per garantire un’informazione trasparente e chiara, dalla quale l’Agenzia non può prescindere”.

“Urge infatti”, – ha continuato – “dare una risposta ai cittadini e alle associazioni di settore relativamente al monitoraggio sulle matrice ambientali cui l’Ente è preposto”.

Un restyling comunicativo partito già dalla giornata odierna, con l’illustrazione di una convenzione stipulata recentemente con l’Ispra che delegherebbe ad ARPAB le attività di controllo radiometrico dei liquidi contenuti nelle vasche di raccolta dell’impianto ITREC.

Questo consentirebbe una verifica a monte, utile a prevenire eventuali situazioni di criticità. Alla convenzione ARPAB-ISPRA, si aggiunge poi il Protocollo d’Intesa stilato con il commissario straordinario delegato della regione Basilicata, finalizzato a contrastare i fenomeni di erosione costiera del metapontino.

In particolare, nel lido di Metaponto verranno realizzate nei prossimi 10 mesi delle barriere soffolte, ossia a 30 cm sotto il pelo dell’acqua e a 150 m dalla linea di costa, che dovrebbero mitigare l’evento erosivo. Intanto, l’ARPAB sta effettuando uno studio ante-operam per valutare le caratteristiche della zona costiera interessata. Un incontro denso quello di oggi presso l’ARPAB, che anticipa gli appuntamenti del 16 e del 22 dedicati invece, spiega l’Agenzia, rispettivamente all’invaso del Pertusillo e al sito Costa Molina.

Share Button