Vertenza Alsia, è emergenza stipendi

Schermata 2013-07-17 alle 16.17.34MATERA – 7 anni di commissariamento, nel corso dei quali si sono avvicendati 6 commissari ed altrettanti assessori regionali all’agricoltura. Arco di tempo in cui la condizione finanziaria dell’Alsia, l’Agenzia lucana di sviluppo del settore, è andata via via deteriorandosi.

Al punto di giungere ad una vera e propria emergenza, in termini di pagamento delle spettanze. I Sindacati, che questa mattina nella sede materana dell’agenzia, hanno annunciato le future iniziative, promettono battaglia.

Sarà mobilitazione, perché, di fatto, le casse sono ormai vuote e senza una programmazione del piano di riparto delle somme, l’agenzia è davvero a rischio. Per le organizzazioni sindacali, la vertenza può essere affrontata solo attraverso l’istituzione di un tavolo di confronto con la Regione.

Una bella sfida, visto anche il momento di vacanza politica in cui di fatto versano le massime istituzioni lucane, con le elezioni ormai alle porte. Mentre sullo sfondo rimane l’annosa questione della governance agricola e il mancato riordino e razionalizzazione del sistema agricolo lucano.

Share Button