Lavoro, fronte sindacale di nuovo compatto

pubblico impiego provinciaMATERA – L’emergenza lavoro ricompatta il fronte sindacale. Le segreterie nazionali di Cgil, Cisl e Uil hanno infatti indetto una lunga fase di mobilitazione, che si concluderà il 22 giugno a Roma. Per la Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e la Uil PA di Matera la rinascita del Paese passa attraverso il rilancio del lavoro, sia nel pubblico sia nel privato.

I Sindacati di categoria, che questa mattina hanno tenuto un’assemblea all’interno dell’aula consiliare della Provincia di Matera, hanno posto l’accento sulla drammatica situazione economica in atto. Cgil, Cisl e Uil, dunque, serrano i ranghi per avviare un confronto stringente con il Governo.

Non solo sul lavoro. Al centro della mobilitazione e della rinnovata unità sindacale c’è anche la battaglia sul fisco e sulla semplificazione della Pubblica Amministrazione. Interviste e analisi nel video riportato nella pagina.

Share Button