Potenza. La polizia locale pubblica un “report” sui primi 3 mesi di attività del 2013

Schermata 2013-05-10 alle 13.06.48POTENZA – Nel primo trimestre del 2013, “nonostante le difficoltà connesse a una carenza strutturale di organico”, a Potenza, i servizi della Polizia locale “hanno prodotto risultati di assoluto rilievo”.

In un comunicato diffuso dall’ufficio stampa dell’amministrazione comunale, è specificato che “sono stati elevati 3.045 verbali per violazioni al Codice della strada, di cui 2.262 per soste irregolari e intralcio alla circolazione, con una somma complessiva di circa 60 mila euro”. Inoltre sono stati elevati 383 verbali per le violazioni alla Ztl nel centro storico del capoluogo lucano, “per un importo complessivo di 34 mila euro di sanzioni”. Da gennaio a marzo sono stati rilevati cento incidenti stradali, di cui 28 con feriti, mentre nove persone sono state segnalate all’autorità giudiziaria per violazioni alle norme urbanistico-edilizie, con circa 16 mila euro di proventi derivanti dalle multe. In totale sono stati 1.908 i controlli a commercianti ambulanti, con 129 sanzioni amministrative per una somma complessiva di 131 mila euro.

Il Report del primo trimestre 2013 della Polizia locale di Potenza

Share Button