Inps attiva sportello mobile per erogazione servizi invalidi civili

inpsUno sportello Mobile, per l’erogazione agevolata di prodotti istituzionali, ai cittadini che potrebbero trovare difficoltà nell’uso dei canali di contatto, che sono comunemente messi a disposizione degli utenti. È questo, in estrema sintesi, il servizio che sarà attivato dall’Inps, a partire da domani, venerdì primo marzo. Uno strumento che nasce dall’esperienza del Servizio Mobile per Disabili e Anziani, progetto sperimentale premiato nel 2010 dalle Nazioni Unite, col più prestigioso riconoscimento all’eccellenza nel servizio pubblico, istituito nel 2003 dall’Onu, per premiare le amministrazioni che si distinguono con progetti innovativi. In una prima fase il servizio sarà destinato a circa 600mila invalidi civili, sordi e ciechi civili ultra ottantenni, titolari della indennità di accompagnamento, speciale e di comunicazione. Allo sportello mobile si potrà accedere chiamando i numeri telefonici dedicati e attraverso un codice di identificanzione personalizzato. Dati che saranno comunicati con una lettera che l’Inps sta inviando a tutti gli interessati.

Share Button