Tappa materana per il “Girolio d’Italia”

MATERA – “Girolio d’Italia”, la manifestazione nazionale dedicata alla valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva e del paesaggio olivicolo, sabato 8 dicembre farà tappa a Matera: l’iniziativa è stata presentata questa mattina, a Matera, nel corso di un incontro, dall’assessore all’agricoltura, Rosa Mastrosimone, e dal sindaco, Salvatore Adduce. Il programma prevede eventi fin dai primi giorni di dicembre: “E’ un’importante carta da giocare – ha detto Mastrosimone – per la promozione dell’olio extravergine lucano e per il marketing territoriale. Produciamo più di settemila tonnellate di olio, pari all’un per cento del mercato italiano. La superficie coltivata si estende su trenta mila ettari con aziende per lo più di piccole dimensioni. Sono cinque milioni le piante presenti e circa 150 i frantoi annualmente impegnati nelle campagne di molitura. Il confezionamento in Basilicata raggiunge il 22 per cento della produzione regionale. La restante parte viene venduta sul mercato locale, all’ingrosso e utilizzata per l’auto consumo”. Da domani e fino all’8 dicembre le vetrine di alcuni negozi nel centro di Matera esporranno bottigliette di olio extravergine; il tre dicembre si svolgerà una presentazione degli oli novelli lucani. Sabato 8 dicembre, giorno ufficiale della tappa, è previsto un lungo programma di manifestazioni che si svolgeranno sempre in Piazza Vittorio Veneto.

Share Button