Criminalità nel Metapontino, i controlli saranno intensificati

Matera. Intensificazione del controllo del territorio nel Metapontino e, in particolare, al limite dei confini con altre regioni dove maggiore è la presenza di organizzazioni malavitose: è una delle decisioni prese a Policoro durante la riunione odierna del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. L’organismo ha stabilito anche l’attivazione di impianti di sorveglianza nei comprensori comunali e una più stretta collaborazione tra istituzioni, forze dell’ordine e di polizia municipale per “monitorare” attività economiche che potrebbero subire azioni delittuose. Il 3 ottobre scorso il comitato interforze si era riunito a Matera, convocato dopo i recenti episodi incendiari verificatisi ai danni di aziende di commercializzazione e stoccaggio del comparto ortofrutticolo e di alcuni esponenti delle forze dell’ordine.

Fonte Ansa

Share Button