Petrolio, il 5 ottobre la firma del contratto di settore

POTENZA – Venerdì prossimo, 5 ottobre, a Viggiano, sarà firmato il contratto di settore “per i lavoratori lucani delle estrazioni”: lo ha annunciato il presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo, ricordando la “consapevolezza del comune interesse di tutte le parti sociali a giungere ad un accordo”. Attraverso l’ufficio stampa della giunta, De Filippo ha spiegato che “il raggiungimento di questo traguardo, che è finalizzato a dare tranquillità e stabilità ai lavoratori del petrolio lucano, è stato possibile proprio per la capacità di sviluppare un confronto serrato, che a volte può anche apparire duro, tra le diverse parti, che contemperasse le esigenze di tutti e i principi di equità. Considero questa intesa uno dei segnali del modo maggiormente consapevole e maturo con cui la Basilicata, nel suo complesso, si sta approcciando ora alla vicenda petrolio. E di questo – ha concluso il governatore – sono decisamente grato a sindacati, associazioni di categoria e compagnie”. (ANSA)

Share Button