Incontro in Regione su vertenza Commer Tgs di Melfi

Potenza. Un gruppo di lavoratori della Commer Tgs – azienda di Melfi (Potenza) in cui si producono componenti per automobili – ha organizzato un presidio davanti alla sede dell’assessorato regionale alle attività produttive, a Potenza, a margine di un incontro tra la Regione e i sindacati sulla vertenza che li riguarda. I rappresentanti della Task force per l’occupazione hanno deciso di incontrare separatamente i sindacati e i rappresentanti dei lavoratori, e poi i dirigenti della Commer: secondo quanto si è appreso, al momento le posizioni delle parti sociali sono distanti poiché l’azienda non ritiene possibile una ripresa del settore tale da giustificare un ritorno ai livelli di produzione precedenti alla crisi. La Commer ha infatti deciso di attivare le procedure di mobilità per un terzo degli operai (112 complessivamente quelli impiegati nello stabilimento), con un “taglio” che sarebbe quindi strutturale e non legato all’andamento delle vendite nel settore dell’automotive, invece della cassa integrazione ordinaria.

Fonte Ansa

Share Button