Divieto bevande alcoliche durante le partite di calcio a Matera.

Lo stadio XXI Settembre "Franco Salerno" di Matera.

Matera – A seguito della decisione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ha firmato oggi un’ordinanza con la quale si istituisce il divieto di vendita di alcolici, nei giorni in cui la locale formazione calcistica effettuerà gli incontri casalinghi, a tutti gli esercizi pubblici di somministrazione e di vendita alimenti e bevande posti in un raggio di circa 300 metri dallo stadio XXI Settembre. Il divieto si applica a decorrere da un’ora antecedente l’inizio della manifestazione sportiva fino a un’ora dopo il termine della stessa in qualunque giorno della settimana, feriale o festivo, e in qualunque orario, pomeridiano o serale, si tenga la partita. Nella stessa fascia oraria le bevande analcoliche dovranno essere servite in bicchieri a perdere e non in bottiglie, lattine o altri contenitori simili. Il divieto riguarda la somministrazione di bevande alcoliche anche all’interno dello stadio in occasione degli incontri di calcio aperti al pubblico. Il provvedimento è valido fino al termine del campionato 2012/2013. Le sanzioni amministrative previste vanno da 50 a 500 euro.

Share Button