Matera attraverso gli occhi degli studenti dei Collegi del Mondo Unito

MATERA – Matera vista attraverso gli occhi degli studenti dei Collegi del Mondo Unito, giunti ieri nella città dei Sassi, in occasione di una visita che si concluderà a metà della prossima settimana. Undici ragazzi, fra i 16 e i 19 anni, provenienti da Italia, Cina, Malta, Timor Est, Serbia, Malawi, Iran, Iraq, concluderanno infatti la loro esperienza realizzando un vero e proprio video sulla città. Un contributo importante, anche in vista della candidatura a capitale europea, hanno osservato il Sindaco, Adduce, e il Presidente del Consiglio, Massenzio, che hanno accolto i giovani visitatori, questa mattina al Comune. Sarà davvero interessante capire quale immagine sintetizzerà la visione di Matera, da parte di ragazzi che si lasciano alle spalle storie, esperienze e scenari geopolitici spesso delicati e controversi. I Collegi del Mondo Unito sono scuole internazionali, legalmente riconosciute, dove è possibile frequentare l’ultimo biennio di scuole superiori. Hanno sedi praticamente in tutti i Continenti. In Italia il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico si trova a Duino. La visita dei ragazzi, ha sottolineato il Presidente Massenzio prosegue il cammino intrapreso con il forum della Pace e dalla Fondazione Sassi, che si occuperà di fornire loro ospitalità. È ricco ed articolato il programma di incontri e scambi culturali che impegneranno i ragazzi fino a mercoledì. Incontreranno, in particolare, i loro coetanei di diverse scuole materane ma avranno anche modo di conoscere le realtà locali del volontariato sociale e del mondo associativo. Occhi però naturalmente puntati anche alla storia, alle tradizioni e alle eccellenze del territorio. I ragazzi potranno infatti visitare non solo i Sassi e i monumenti della millenaria città lucana ma anche le caratteristiche botteghe artigiane. La visita si concluderà mercoledì 7 marzo, alla Casa Cava, con l’esposizione dei risultati. E in quell’occasione conosceremo come appariamo agli occhi del mondo.

Share Button