Tagli al trasporto pubblico a Matera: Casam licenzia, i sindacati insorgono

I bus del trasporto pubblico urbano

MATERA – Effetto domino, a Matera, per i tagli alle corse bus del trasporto pubblico urbano. A causa della riduzione delle attività ordinata alla Casam, che gestisce il servizio, dall’amministrazione comunale, infatti, l’azienda ha proceduto al licenziamento di alcuni lavoratori impegnati nel servizio. Ma per i segretari generali provinciali di Cgil, Cisl e Uil, però, le motivazioni addotte a tal proposito dalla Casam, appunto la riduzione delle attività, sarebbero inaccettabili e non condivisibili e aggravata dal fatto che l’azienda è in regime di affidamento provvisorio del servizio di trasporto pubblico locale fino al 31 gennaio prossimo. Cgil, Cisl e Uil, pertanto, hanno ritenuto necessario chiedere al sindaco Adduce e all’assessore comunale alla Mobilità, Cappella, un incontro urgente alla presenza della Casam, nel quale affrontare la questione.

Share Button