Viabilità e sicurezza nella Zona 33: una storia infinita

Matera. Una battaglia infinita quella portata avanti dai residenti della Zona 33.Dopo dodici anni non risultano ancora completate le infrastrutture viarie a discapito di famiglie e commercianti. Nel gennaio del 2010 l’Associazione “zona33 Matera” ha raccolto e presentato al Comune di Matera una petizione di oltre 200 firme per chiedere il completamento dell’urbanizzazione per rendere percorribile via La Martella in modo sicuro con la creazione di marciapiedi e strisce pedonali, l’attivazione del servizio di illuminazione ed un servizio regolare di pulizia stradale. Da quest’ultimo atto sono passati 24 mesi ma lungo via La Martella, uno dei principali ingressi alla città “Patrimonio Unesco” la situazione di grave incolumità e insicurezza è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo raccolto la testimonianza di Giuseppe Bianco, pensionato indignato, residente della “Zona 33”. Guarda il video

 

Share Button