Torna la settimana della Conciliazione della Camera di Commercio

MATERA – Dall’inizio dell’anno ad oggi sono state ben 80 le domande di mediazione presentate agli uffici della Camera di Commercio di Matera. Sette si sono concluse con un accordo, per altre quaranta si attendono gli sviluppi e ancora per le restanti c’è stato un mancato accordo o una mancata comparizione. Dalla successione ereditaria, ai diritti reali, ai contratti bancari e assicurativi: solo per citare alcuni degli argomenti e degli ambiti di interesse dello strumento. Con questi numeri e questa impalcatura si è giunti quest’anno alla settimana della conciliazione, che la Camera di Commercio di Matera terrà fino al 29 ottobre. Ente e segreteria del Servizio, per l’occasione, sono a disposizione per illustrare modalità, casistica e tempi di uno strumento che poggia sulla rapidità, l’informalità, la riaservatezza, l’efficacia e la flessibilità. Ne hanno fatto già uso non solo i cittadini della Provincia di Matera ma anche di quelle di Bari e di Taranto. Ai 91 mediatori iscritti all’albo camerale, appartenenti ai diversi ordini professionali, il compito di favorire il confronto, il chiarimento e l’eventuale accordo tra le parti che richiede nella gran parte dei casi più incontri. Il 3 novembre, inoltre, con inizio alle ore 9, la Camera di Commercio ha organizzato un seminario formativo per mediatori, in materia civile e commerciale. Ai lavori sono previsti l’intervento dell’avvocato Massimo Melpignano, esperto di diritto civile e bancario, e collaboratore dell’Adusbef, e la partecipazione del Presidente del Tribunale di Matera, Giuseppe Attimonelli.

Share Button