Dall’Alsia la richiesta ai sindacati di un’assemblea del personale

Il logo Alsia

MATERA – Il Comitato dei Tecnici e Divulgatori dell’ALSIA, l’Agenzia regionale lucana per lo sviluppo in agricoltura, ha sollecitato le rappresentanze sindacali riunite a chiedere, nel più breve tempo possibile, un’assemblea dei lavoratori per discutere della pluriennale situazione di stallo ed individuare possibili soluzioni. Già nei giorni scorsi, infatti, in una nota, il personale dell’Agenzia aveva segnalato che continua ad operare in una situazione di incertezza e disagio. “Basti pensare – scrivono – all’ennesima proroga di 5 mesi del commissariamento per 5 mesi – ora scadrà il 31 dicembre prossimo – ed alla mancata approvazione del piano di attività 2011 da parte della Regione, nonostante siamo ormai a settembre. Tutto questo – concludono – mentre voci, bozze, ipotesi varie e spesso fantasiose continuano a circolare sull’imminente, come si dice da oltre 5 anni, presentazione di una proposta di legge per la riforma della governance regionale in agricoltura che dovrebbe interessare anche l’Alsia”.