Amministrazione carceraria, la Uil-Pa in protesta a Matera

MATERA – Tener fede agli impegni assunti e non mantenuti, con il Personale di Polizia, con le Parti Sociali e la collettività in generale. È quanto chiede, all’amministrazione penitenziaria, la Segreteria Regionale Uil-Pa, che ha organizzato, questa mattina, una manifestazione di protesta davanti al Carcere di Matera. A preoccupare in particolare il Sindacato è la questione legata al reparto protetto, presso l’Ospedale Madonna delle Grazie, la cui consegna non è stata accelerata neanche dopo un recente tentativo di evasione, dal Pronto Soccorso. Ma rimane critica, fanno sapere dalla Uil, anche la situazione legata al personale, in una condizione di carenza cronica e sotto il profilo della sicurezza e della mancata garanzia dei diritti dei lavoratori. Il Sindacato chiede inoltre il rispetto degli accordi raggiunti, in sede di contrattazione decentrata.

Share Button