Il Sole 24 ore su case fantasma, molte anomalie lucane

Potenza.  Nella ricerca delle “case fantasma” – cioé delle unità immobiliari mai registrate dai proprietari – in provincia di Potenza le particelle con tale tipo di edifici ancora da esaminare sono 39.520, le “anomalie” da esaminare sono l’86,9 per cento, con una percentuale di irregolarità sul totale pari al 9,5 per cento, un dato che colloca la provincia al decimo posto della classifica nazionale. I dati sono contenuti a pagina cinque del quotidiano “Il Sole 24 Ore” di oggi, in gran parte dedicata alla “partita dei ‘non dichiarati'” e a un primo bilancio delle regolarizzazioni. Per quanto riguarda la provincia di Matera, le particelle con edifici fantasma sono 17.890, le anomalie sono il 44,9 per cento e le irregolarità sul totale sono pari all’8,6 per cento (14/o posto). Nella classifica, Potenza è preceduta da Benevento, Nuoro, Lecce, Avellino, Oristano, Salerno, Vibo Valentia, Crotone e Catanzaro; prima di Matera vi sono Viterbo, Frosinone e Agrigento.

Fonte Ansa