A Matera il Ministro della Difesa albanese

MATERA – Personalità di spicco del mondo politico e culturale albanese, il ministro della difesa del Paese Balcanico è giunto questa mattina nella città dei Sassi, per incontrare il Sindaco, Salvatore Adduce. Dopo un periodo molto difficile, ha detto il ministro Imami l’Albania sta vivendo una nuova fase di rilancio economico. Non siamo più, ha ribadito, il crocevia di traffici illeciti e stiamo provvedendo a contrastare l’immigrazione clandestina. Anche il ministro Albanese ha quindi espresso il suo augurio perché Matera possa vincere la sfida che l’attende, con la candidatura a capitale europea della cultura per il 2019. L’incontro di questa mattina, nel corso del quale l’esponente politico albanese ha firmato il libro d’onore e il Sindaco di Matera illustrato le tappe fondamentali della nostra storia, segna quindi una tappa importante, sulla strada del confronto e dello scambio fra le due sponde dell’Adriatico. Siamo certi, ha sottolineato il Sindaco, che riusciremo a realizzare iniziative congiunte, che coinvolgano realtà cittadine albanesi simili a Matera.