Mille occhi puntati sulle città, siglato protocollo

MATERA – Per effetto di una direttiva del Ministero degli Interni, è stato siglato questa mattina in Prefettura a Matera il protocollo di Intesa “Mille occhi sulle città”. Il documento, sottoscritto dai Sindaci di diversi Comuni del Materano e dai rappresentanti legali degli Istituti di Vigilanza, prevede la valorizzazione dei compiti di osservazione delle guardie giurate. Il tutto attraverso l’attivazione di un sistema di collaborazione informativa tra le centrali operative degli istituti di Vigilanza e quelle delle forze dell’ordine. L’accordo dà attuazione, a livello locale al Protocollo Sottoscritto dal Ministero dell’Interno, dall’Anci e dalle associazioni degli istituti di vigilanza privata. Mille occhi puntati sulle città appunto, per incrementare le azioni di contrasto alla criminalità comune, per promuovere la sicurezza urbana e semplificare le procedure burocratiche per la coesione sociale. Il protocollo che abbiamo siglato, ha osservato il Prefetto di Matera, Francesco Monteleone, si ispira ai principi della sicurezza integrata, valorizzando i compiti di osservazione delle guardie giurate e la collaborazione tra le forze di polizia e le forze di vigilanza. Ai prefetti, ha ricordato ancora Monteleone, è demandato il compito di selezionare gli istituti di vigilanza, alla Questura invece le modalità operative.