Servizi e prodotti bancari. La formula della banca on-line

MATERA – Il mondo dei conti correnti on line e quelli tradizionali è oggi in continua evoluzione e questo è dovuto anche all’ingresso di tante banche straniere, nel mercato italiano. E per il consumatore, scegliere fra un conto che prevede il pagamento di un canone mensile, ma offre alti rendimenti ed uno senza spese e con tanti servizi inclusi, è diventato un dilemma. Oggi c’è concorrenza tra i conti correnti offerti dalle Banche tradizionali e quelli on line, anche se le prime hanno cominciato ad attivare canali propri sul web, lanciando prodotti vantaggiosi e senza alcun costo, come è invece caratteristico per le banche on-line. Si è discusso anche di questo, ieri sera a Matera, presso il caffè Schiuma, nel corso di un incontro promosso da Fineco Bank. Leader in Europa nel tarding on-line, Fineco, con i suoi novecentomila clienti e i 30miliardi di euro di asset, rappresenta oggi la parte più sofisticata dell’offerta del gruppo Unicredit. Orientarsi all’interno dei servizi e dei prodotti offerti dalle banche, in un mondo estremamente mutevole sotto il profilo economico-finanziario e alla luce delle recenti crisi che hanno portato sull’orlo della bancarotta interi Paesi, come Grecia e Irlanda, non è facile. La parola d’ordine resta comunque la semplicità.

 

Share Button