Sicurezza sul lavoro, calano incidenti in Basilicata

MATERA – Continua la tendenza alla diminuzione degli infortuni e delle morti sui luoghi di lavoro in Basilicata. È questo il trend che emerge dal rapporto annuale regionale 2009, presentato dall’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, questa mattina, a Matera, presso Palazzo Lanfranchi. Nell’anno in corso gli infortuni, su base regionale, mostrano una contrazione, passando dai circa 6200 casi del 2008 ai 5900 del 2009, con una diminuzione  pari al 4.5 % . Gli incidenti mortali che si sono verificati in Basilicata, nel corso del 2009, sono stati tredici, dei quali undici nella provincia di Potenza, rispetto ai 20 del 2008. La tendenza per il 2010, come ha sottolineato il direttore regionale Ianil, Salvatore Riccardi, nel corso della presentazione del rapporto, è ad un consolidamento del dato. Il settore maggiormente colpito è quello dell’industria (con una particolare esposizione del comparto edile), seguito da quello agricolo. In tema di sicurezza sul lavoro, fondamentale, ha inoltre ribadito Riccardi, è la prevenzione e il lavoro di sinergia che può essere attivato, a vari livelli.

Share Button