Arrestato un estorsore ad Altamura

Altamura (Ba) – Pretende 300 euro al mese da alcuni commercianti, minacciandoli di morte con una pistola poi rivelatasi un giocattolo e per questo finisce in carcere. Dovrà difendersi dall’accusa di tentata estorsione, Giovanni Regina, 38enne di Altamura, noto alle forze dell’ordine, arrestato dai carabinieri della locale Compagnia. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, attivati da una telefonata giunta al “ 112” , si sono messi alla ricerca dell’individuo che hanno poi trovato davanti ad una banca del centro e perquisendolo hanno verificato la veridicità della segnalazione. Regina è ora al carcere di Bari.

Share Button