Penultima giornata per “Matera è Fiera”

Un angolo della fiera

MATERA – Passano i giorni, crescono le presenze ed aumentano i consensi. Nella terza giornata di programmazione, “Matera è Fiera” ha incassato un altro successo, con oltre 5000 presenze in piazza della Visitazione. Numeri importanti e caratterizzati da target molteplici, attratti da un’offerta variegata e accattivante che si basa sulle eccellenze dell’agroalimentare, dell’artigianato e del commercio cittadini, raccolte in cento stand articolati sul oltre seimila metri quadri di superficie. Il tam-tam mediatico quotidiano, tra l’altro, ha permesso alla manifestazione organizzata dalla “Quadrum” di raggiungere anche il pubblico della provincia materana e della vicina Puglia. Un successo agevolato anche da una programmazione di eventi collaterali quali convegni ed incontri su temi cardine dell’economia e del mondo produttivo locale, come quello sulla crisi e sulle opportunità dell’agricoltura che si è svolto ieri, al quale ha preso parte un folto parterre istituzionale ed un uditorio interessato, e di spettacoli serali di qualità, come il concerto dei Tamburellisti di Torrepaduli, portabandiera internazionali della pizzica salentina, ed il cabaret di Paolo Migone, reduce dai successi di Zelig, che ieri hanno garantito ritmo ed allegria, per oltre tre ore, ai presenti. E la giornata odierna di “Matera è Fiera”, la penultima, è iniziata già dal mattino. Anche domani, infatti, i cancelli apriranno, oltre che dalle 17 alle 24, dalle 10 alle 13, per due matinée gratuiti. Questa mattina, per l’occasione, si è svolta una tavola rotonda sull’imprenditoria giovanile ed il triangolo istituzioni-impresa-scuola, al quale hanno preso parte studenti della città ed il Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo. Domani sera alle 19, invece, si approfondirà il tema della gestione dei Siti Unesco. Fabrizio Fontana con la Tont Band, invece, questa sera alle 22:30 chiude la programmazione cabarettistica, anticipato dai ritmi caraibici di Antonio Da Costa. Gran finale, invece, domani sera, dopo il saluto delle autorità, con il concerto di Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello. Biglietto d’ingresso serale in vendita sempre al costo di due euro. Parallelamente alla fiera, proseguirà anche la diretta di Trm ad essa dedicata ed in onda contestualmente agli orari di apertura.