Industria: Mythen; cig fino a 2011, poi ripresa produzione

Ponteza. Riprenderà entro il prossimo gennaio la produzione di biodisel, ora sospesa, nello stabilimento Mythen di Ferrandina, ma “nel frattempo si rende ancora necessario un ricorso alla cassa integrazione ordinaria per altre 13 settimane a partire da settembre, fino alla ripresa delle attività”. E’ quanto emerso al termine di un incontro che si è svolto oggi tra l’assessore regionale alle attività produttive, Erminio Restaino, e i rappresentanti dell’azienda e dei sindacati. I dirigenti della Mythen, è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale, hanno spiegato che la produzione è stata sospesa a causa delle “contrazioni delle commesse” e che “é in atto un piano industriale che punta al rilancio del sito produttivo. Entro ottobre sarà inoltre realizzato un impianto pilota per la verifica dei miglioramenti da attuare negli impianti produttivi”. “La Regione – ha detto Restaino – vigilerà attentamente sul rispetto degli impegni assunti, per tutelare una realtà industriale rappresentativa del polo chimico in Valbasento e garantire il livello occupazionale dell’azienda. Entro novembre ci sarà una prima verifica di quanto concordato oggi, auspicando un esito positivo per la vicenda Mythen”.

Fonte Ansa