In Provincia a Matera una nuova assemblea Apea

MATERA – I Sindacati hanno incontrato questa mattina presso la sala consiliare della Provincia di Matera una rappresentanza dei 60 lavoratori Apea, ormai senza contratto dallo scorso 7 luglio. Obiettivo, comunicare loro gli esiti dell’incontro che si è tenuto ieri in Regione, cui hanno preso parte, oltre ai rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, il Presidente della Provincia, Franco Stella e il direttore generale alla formazione e lavoro, della Regione Basilicata, Liliana Santoro. Nel corso dell’incontro il Presidente dell’ente provinciale ha presentato quattro progetti, che andranno ora vagliati,  mentre la Santoro ha assicurato che la mobilità in deroga sarà possibile. Tra ottobre e novembre è previsto inoltre un passaggio intermedio per valutare l’applicabilità e il percorso dei progetti presentati. I Sindacati si sono detti, invece, favorevoli alle ipotesi progettuali presentate e alla mobilità in deroga come accompagnamento, purché si giunga, in tempi brevi, ad una intesa che, in caso di mancata attuazione dei progetti, impegni l’ente provinciale a riprendere i 60 lavoratori, per la manutenzione stradale.

Share Button