Incendi, iniziative Consorzio di Bonifica e Questura

Matera. Il consorzio di bonifica di Bradano e Metaponto ha attivato da alcuni giorni il programma di manutenzione dei canali e di aree di pertinenza per prevenire gli incendi. Lo ha reso noto il presidente del Consorzio, Angelo Carriero, all’indomani dell’incontro per coordinare le iniziative di tutela del patrimomio ambientale dopo i danni alla pineta di San Basilio di Pisticci (Matera). Il consorzio impiega cinque mezzi di movimento terra, due tra Pisticci e Metaponto, e altri tre tra Policoro, Scanzano e Nova Siri con l’apporto di proprie maestranze. Intanto, la Questura di Matera ha disposto un piano straordinario di servizi antincendio finalizzato a prevenire possibili atti dolosi e ad individuarne i responsabili. E’ stato disposto il monitoraggio costante delle aree ritenute a maggior rischio, tra cui quelle più prossime alle zone balneari, alle aree protette, ai siti abitati o adiacenti a percorsi stradali o ferroviari. Vi saranno anche controlli con poliziotti in abiti civili, lungo le strade che dalla viabilità ordinaria portano, passando dalle pinete ai lidi balneari, alle arterie stradali del litorale jonico. Analoga attenzione sarà prestata anche ai depositi di rifiuti agricoli, in genere ubicati ai margini delle coltivazioni.

Fonte Ansa

Share Button