A Matera un incontro su impresa e innovazione

Matera. “Ampliare i mercati per favorire lo sviluppo delle piccole e medie imprese attive nel settore dell’ICT applicato all’Osservazione della Terra”. Sul tema, nella sede materana dell’Api si è svolto un incontro promosso da Basilicata Innovazione a cui hanno partecipato il presidente dell’Associazione Vito Gravela e il vice presidente Nicola Fontanarosa, il dottor Andrea Trevisi e l’Ingegnere Luigi D’Amato per Basilicata Innovazione, il direttore di Cityo Giovanni Padula e una delegazione di aziende del comparto. L’incontro, è specificato nella nota diffusa – è stato l’occasione per Basilicata Innovazione, progetto della Regione Basilicata e di AREA Science Park, di presentare alle Piccole e Medie imprese del settore dell’Osservazione della Terra, le opportunità derivanti dalla neo avviata collaborazione con Cityo. Si tratta di una società che opera nell’ambito della urban intelligence, con sedi a Milano e San Francisco, in grado di svolgere attività di scouting degli investimenti e di individuare potenziali partnership con aziende e centri di ricerca operanti in un settore di frontiera come l’Osservazione della Terra, favorendo l’apertura a nuovi mercati di sbocco”.

Share Button