Premiati i vincitori del concorso Vetrine in festa

Matera. La Camera di Commercio di Matera con idee, proposte e risorse sosterrà le iniziative di promozione e animazione a ridosso della Festa della Bruna, come accaduto in passato con il Luglio Materano. Lo ha annunciato il presidente dell’ente camerale Angelo Tortorelli  in occasione della premiazione dei vincitori della seconda edizione del  concorso “Vetrine in festa”, promosso in collaborazione con Confesercenti e Confcommercio. Gli operatori commerciali che hanno partecipato al bando,  hanno abbellito le loro vetrine esponendo cimeli del Carro Trionfale, fotografie, divise di cavalieri e vestiti d’epoca.  Un’apposita commissione presieduta dal presidente del comitato festeggiamenti Franco Palumbo ha decretato i primi cinque classificati. Ad aggiudicarsi il primo premio, come lo scorso anno, “Il restauro Ligneo” di Emanuele Mancini per l’originalità e la maestria nell’uso della cartapesta. Il vincitore di tre edizioni consecutive del concorso si aggiudicherà il “carro d’oro”, un manufatto realizzato da artisti locali. La Camera di Commercio di Matera in sinergia con le associazioni di categoria lavoreranno sin da ora non solo per prolungare gli eventi e le iniziative in occasione della Festa della Bruna così da considerare il 2 luglio non più come un momento singolare dell’estate materana, ma anche per potenziare il concorso sulle vetrine, importante iniziativa per promuovere la festa patronale ma anche per dare valore aggiunto al tessuto produttivo locale. Per questo sono già aperte le iscrizioni per il prossimo anno.

Share Button