Sbloccati 52 milioni per l’economia rurale lucana. Soddisfatta la Mazzocco.

Vilma Mazzocco, assessore all'Agricoltura Regione Basilicata

Potenza. La Giunta Regionale ha accolto la proposta dell’assessore all’Agricoltura Vilma Mazzocco ed ha varato le graduatorie dei Gruppi di Azione Locale e dei Piani di Sviluppo Locale sbloccando così dopo due anni una spesa di circa 52 milioni di euro in favore dell’economia rurale lucana. Con l’approvazione della graduatoria dei Gal e dei Psl si riavviano le attività di sviluppo rurale nelle otto aree individuate dal piano regionale”ha detto Vilma Mazzocco.“In questo modo siamo riusciti a dare una risposta concreta a un pezzo di Basilicata che lavora e intraprende e che aspettava da tempo. Siamo convinti che l’esperienza dei Gal può riuscire a ben interpretare le esigenze del mondo rurale lucano con interventi che diventano fattori di sviluppo endogeno e sostenibile. E in una realtà come quella della Basilicata dove il settore primario ha un peso importante, le progettualità dell’economia rurale rappresentano una parte significativa dello sviluppo complessivo”.

 

Share Button