I Russi alla scoperta dell’agrolimentare mediterraneo

Matera. 20 buyers russi a Matera da oggi fino a sabato nel corso della manifestazione di incoming “Italia a Tavola’’, che ha già coinvolto Firenze per le regioni Nord nell’ambito del  programma “L’agroalimentare italiano come strumento trainante del Made in Italy in Russia” frutto dell’accordo tra il Ministero dello Sviluppo Economico, Unioncamere e Assocamerestero. Per tre giorni la Camera di Commercio di Matera ha organizzato con l’apporto dell’azienda speciale  CESP   in collaborazione con il sistema camerale italiano, Comune e Provincia di Matera, incontri con i rappresentanti di 90 aziende agroalimentari delle regioni Basilicata, Campania, Puglia, Sicilia, Calabria e Molise e visionare, gustare, i prodotti tipici. Soddisfatto uil presidente della Camera di commercio Angelo Tortorelli “ Per Matera, per il Mezzogiorno” ha detto “e’ una grande opportunità per far conoscere anche su un  mercato in crescita, come quello  russo, i prodotti della buona tavola e della dieta mediterranea in generale. Con l’agroalimentare promuoviamo anche il turismo in un lavoro di rete, che coinvolge non solo il sistema camerale, ma anche gli operatori economici e gli enti locali’’.

 

Share Button