Ad Altamura sottoscritto il PIRP

Comune di Altamura

Altamura (Ba) – Sottoscritto l’Accordo di programma tra il Comune di Altamura e la Regione Puglia per il Pirp, Piano integrato di riqualificazione delle periferie. L’area interessata è la zona di via Selva, via San Pasquale e i nuovi quartieri residenziali oltre la circonvallazione. La zona è caratterizzata dall’assenza di servizi pubblici e privati, di verde attrezzato, di spazi collettivi di riferimento comune. Il Pirp assume come idea guida la rigenerazione di questo quadrante urbano, in particolare attraverso la realizzazione di un Parco urbano di diversi ettari che riconnetta i diversi insediamenti periferici esistenti ed attraverso interventi di ricucitura del tessuto residenziale. Tra gli interventi previsti: la realizzazione di un sovrappasso ciclopedonale; la realizzazione di strade intorno all’area di intervento; edilizia residenziale pubblica, convenzionata, libera e commerciale; opere di urbanizzazione e un Parco urbano attrezzato. Sono previsti investimenti complessivi, pubblici e privati, per circa 45 milioni di euro. Il Comune investirà fondi per 6 milioni 280 mila euro. Il contributo a carico della Regione Puglia è di 4 milioni di euro sulla base della graduatoria dei PIRP finanziati con fondi europei in cui il PIRP di Altamura è classificato al secondo posto. L’Accordo di programma deve essere ora ratificato dal Consiglio comunale, entro i prossimi 30 giorni.

 

Share Button