Regione Puglia: bando per i percorsi di fruizione del territorio

Scade il 3 luglio il bando pubblicato dalla Regione Puglia che mette complessivamente a disposizione quattro milioni di euro per la realizzazione di interventi per lo sviluppo di percorsi di fruizione del territorio naturale. Si tratta di risorse, derivanti da fondi europei volti a promuovere l’uso sostenibile dell’ambiente, destinate a creare percorsi ciclabili di collegamento tra le aree urbane e il territorio rurale. In particolare, i fondi vengono messi a disposizione per: la progettazione e realizzazione di reti di ciclovie, da fruire prevalentemente con l’uso di biciclette da turismo, attraverso l’utilizzo di strade a bassa intensità di traffico; l’allestimento dei percorsi progettati realizzando sistemi atti a garantire la sicurezza dei ciclisti, automobilisti e disabili, quali segnaletica turistica e di segnalazione dei potenziali pericoli, rallentatori, semafori, cavalcavia ciclabili. Possono partecipare al bando i comuni e gli enti di gestione delle aree naturali protette. Ogni progetto può essere finanziato per un massimo di 400mila euro.

Share Button