Dal 3 giugno le richieste di contributo per borse di studio e libri di testo

MATERA – L’Ufficio Scuole del Comune di Matera comunica che la Giunta Regionale di Basilicata ha disposto interventi per il Diritto allo Studio, mediante l’erogazione di contributi per “borse di studio” per l’anno scolastico 2009/10 e per fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2010/11. Destinatari delle borse di studio sono gli alunni, residenti nel Comune di Matera e frequentanti, nell’anno scolastico 2009/10, le classi primarie e secondarie di 1° e di 2° grado delle scuole statali e paritarie. Per quanto riguarda la fornitura dei libri di testo, invece, i destinatari sono gli alunni, che, nell’anno scolastico 2010/11, frequenteranno la scuola secondaria di 1° e di 2° grado. I genitori degli alunni che intendono fruire dei contributi suddetti devono presentare distinte domande disponibili presso l’Ufficio Scuole, a partire dal prossimo 3 giugno, consegnandoli improrogabilmente al medesimo Ufficio entro le ore 12.00 di lunedì 28 giugno 2010. Alla domanda per “borsa di studio” dovrà essere allegata una documentazione di spesa (frequenza, trasporto, mensa, sussidi didattici) per un importo non inferiore a  51,65euro e l’attestazione I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore a € 11.305,72 contenente i dati reddituali 2008, rilasciata dall’I.N.P.S. o da un Centro di Assistenza Fiscale (CAF) o da altro soggetto autorizzato. Per entrambe le domande può essere prodotta una sola attestazione ISEE, da cui dovrà rilevarsi una situazione economica suddetta. I modelli delle domande, unitamente ad una più dettagliata descrizione delle modalità, sono reperibili presso la Sede Comunale – Ufficio Scuole, o sul sito www.comune.mt.it.

Share Button