Parco Nazionale dell’Alta Murgia: fondi per i Comuni

Un scorcio del Parco

600 mila euro per i Comuni dell’area protetta, sono stati messi a disposizione dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia, per progetti finalizzati al miglioramento ambientale delle proprietà pubbliche che ricadono all’interno del perimetro. L’obiettivo è di recuperare il patrimonio pubblico solitamente in abbandono. Il termine per la presentazione dei progetti scade alle ore 12:00 del 14 giugno prossimo. Gli interventi finanziabili riguardano: la gestione di aree boschive mediante progetti di selvicoltura naturalistica dimostrativi; il recupero e restauro naturalistico e paesaggistico di terreni saldi trasformati mediante spietramento e opere di manutenzione ordinaria e straordinaria degli itinerari escursionistici, trekking e bici del Parco con l’apposizione della segnaletica indicatrice, di localizzazione e di stazionamento. Per l’affidamento dei lavori e per la realizzazione dei progetti le Amministrazioni comunali possono coinvolgere gli imprenditori agricoli singoli o associati. L’avviso pubblico ed il disciplinare sono scaricabili dal sito del Parco: www.parcoaltamurgia.it.

Share Button