Prima Riunione per la Festa della Bruna 2010

Un momento della Festa della Bruna

Matera. Gli aspetti organizzativi e della sicurezza relativi alla prossima edizione della festa di Maria Santissima della Bruna, in programma il 2 luglio a Matera, sono stati esaminati ieri in Prefettura in una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto, Francesco Monteleone, al quale hanno preso parte i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, di Provincia e Comune di Matera, del Comitato dei Festeggiamenti e dell’associazione dei Cavalieri. Tra le misure disposte figurano il transennamento del percorso del carro da piazza Vittorio Veneto a Piazza San Francesco, la messa in sicurezza della fontana Ferdinandea e di alcuni cantieri, una maggiore protezione delle ruote del manufatto in cartapesta, per tutelare l’incolumità delle persone, e il contingentamento dei numero dei cavalieri per le processioni, che saranno fino a 85 al mattino e a 65 la sera. Sono state disposte, tra l’altro, misure per contrassegnare cavalli e cavalieri, palafrenieri e veterinari.

Share Button